Hai la sensazione di essere ricco?

By Pierpaolo Alessio on 3 Dicembre 2021 — 1 min read

Non è la stessa cosa di essere davvero ricco.

La ricchezza è relativa.

L’1% della popolazione mondiale detiene la vera ricchezza, ma rispetto ai nostri nonni abbiamo una ricchezza diversa, una ricchezza di informazione e intenzioni.

Abbiamo privilegi e diritti, servizi e tecnologia, assistenti vocali e script automatizzati, tabelle e database, carriolate di cultura a completa disposizione, tonnellate di intrattenimento al prezzo delle patate, ettolitri di musica da ballare e cantare.

Eppure non mi sento nemmeno un po’ ricco, anzi, mi sento di avere troppa roba, troppi privilegi.

Troppe scelte, troppe opportunità, troppa finta generosità.

Se guardo al me che raccoglieva la verdura nei campi per qualche migliaio di Lire dopo la scuola, che non possedeva un telefono ma una bicicletta. Quando il padrone mi dava i soldi in mano a fine settimana, mi sentivo ricco. Adesso quando un cliente paga un bonifico, mi sento più povero.

Cosa è cambiato nella mia e nella vostra percezione dei soldi e delle ricchezza?

Posted in: Esercizi